Etiopia

Meki è una cittadina di circa 35000 abitanti, situata nell’Etiopia centrale, a sud della capitale Addis Abeba all’interno della Rift Valley. Meki è attraversata dal fiume Maki, molto usato per l’irrigazione: purtroppo la sua acqua non è potabile ma talvolta viene ugualmente bevuta. La zona, un tempo occupata da una foresta di acacie, è stata quasi completamente disboscata per dare spazio all’agricoltura: il terreno è infatti relativamente fertile. La pastorizia è la seconda attività principale della zona. Entrambe risentono pesantemente dei frequenti periodi di siccità. Attualmente Meki ospita diverse strutture gestite dalla Chiesa Cattolica, tra cui la Parrocchia di Meki, istituita dai Padri della Consolata. Per quanto riguarda l'educazione, Meki è in grado di fornire una buona istruzione a partire dall’asilo infantile fino al liceo: tutte le strutture sono dirette dai Fratelli delle scuole cristiane. Se l’aspetto organizzativo delle scuole è assolto dai Fratelli delle scuole cristiane, la spesa è quasi totalmente a carico del Vicariato. Tanti ragazzi e ragazze vorrebbero frequentare le scuole della Chiesa Cattolica, che sono tra le migliori della Regione, ma non riescono a trovare neppure quel minimo contributo richiesto per frequentare; questo è un grosso problema visto che la retribuzione di insegnanti qualificati è molto onerosa. Con l’aiuto a distanza vogliamo dare un aiuto concreto per fare in modo che i bimbi possano frequentare regolarmente la scuola, mangiare almeno una volta al giorno, e ricevere assistenza medica in caso di malattia.